Bookstore solidale

 

Il progetto “Bookstore Solidale” nasce, nel 2014, dalla collaborazione e dalla sinergia fra la nostra associazione e la cooperativa “Compagnia Itinerante SCARL”, operante da molti anni nell’ambito dell’assistenza ed il supporto a persone in condizione di disabilità. Nato dall’osservazione della mancanza di spazi di integrazione e interazione sociale  all’interno della nostra Città, situato in viale Lombardia 65 (l’entrata si trova, però, in via Luigi Boccherini 12) lo spazio “Bookstore Solidale” è stato reso disponibile  dalla vittoriosa  partecipazione ad un bando del Comune di Milano – Settore Zona 3  e dai conseguenti lavori ristrutturazione ed apertura al pubblico sostenuti dalle due  realtà coinvolte.

Vera e propria biblioteca di quartiere, il catalogo presente al Bookstore sarà gestito da utenti disabili della cooperativa “Compagnia Itinerante” e prevede il coinvolgimento no profit  della cittadinanza di zona, delle associazioni e delle istituzioni operanti all’interno del quartiere. Frutto del lavoro congiunto fra due realtà fra loro simili ed interconnesse,  il Bookstore mira a definirsi come spazio di scambio culturale e di integrazione e coesione sociale da veicolarsi tramite lo scambio ed il prestito o la donazione di libri ma anche tramite l’inserimento nei circuiti di bookcrossing.  Pensiamo, infatti, che la cultura  si delinei quale strumento  principe per creare conoscenza e saperi condivisi in un’ottica di inclusione sociale.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Add to favorites

Lascia un commento

Email
Print